Siete quiComunicato "Monte Cero"

Comunicato "Monte Cero"


Prosegue l’opera di risanamento del Monte Cero, anche se i tempi preventivati si sono allungati a causa di continui inconvenienti tecnici e burocratici.

Ma un primo, forse il più atteso risultato, è stato raggiunto: si tratta della notevole riduzione dell’inquinamento elettromagnetico nell’abitato di Calaone.

L’ARPAV ha effettuato le misurazioni nel centro della frazione collinare successivamente al quasi totale trasferimento sul nuovo traliccio delle postazioni radio televisive abusive, rilevando livelli che si discostano in maniera significativa rispetto ai valori riscontrati prima dell’intervento. Siamo passati da circa 3,5 volt/metro, nel centro di Calaone, a 0,5 – 0,6 volt/metro, livelli che rispettano ampiamente quanto previsto dal regolamento sottoscritto nel 2013, che prevede un limite massimo di 1,00 volt/metro nel centro abitato. Questi livelli (molto più cautelativi dei limii imposti dalla vigente normativa, 6 volt/metro) finalmente tutelano ampiamente la salute dei cittadini.

A breve contiamo di completare l’opera di risanamento e riqualificazione ambientale della sommità del colle.

L'Amministrazione Comunale di Baone